It's Up 2U!: Solo il meglio dei talent

1.jpg

di Alessandra Virginia Rossi

Ragazzine urlanti, fenomeni mediocri enfatizzati al ridicolo e giudici imbolsiti bisognosi di rilanciare la loro carriera. Se questa è la vostra idea di talent show, dimenticatela! Non solo perché a far da giudici stavolta siamo stati chiamati noi di Talassa, ma soprattutto perché il contest It’s Up 2U! è pronto a ricordarvi il bello delle competizioni fra talenti.

Venerdì 23 marzo 2018 si è tenuta la quarta delle cinque serate di selezioni di It’s Up 2U! prima della finale di maggio. Ad alternarsi sul palco cinque concorrenti, fra artisti solisti e band, sapientemente alternati dallo staff per garantire una varietà di genere che ha tenuto il pubblico appassionato alla competizione e incuriosito dallo show. La serata è stata aperta dalle rime di Nine arricchite dalla varietà strumentale di Subba and the Roots. Hanno seguito i The Shiny Moss con le loro influenze dall’indie rock più moderno, il pop elettronico e luminoso come la voce di Elisa Costanzo e quello più attuale del giovanissimo Moci. Chiudono i Disco Zodiac divertenti, coraggiosi e molto groovy.

2.jpg

Non è solo la proposta musicale a fare di It’s Up 2U! un’occasione interessante. Il bello di questo contest è l’aver saputo coinvolgere il pubblico anche nelle decisioni finali. Ogni partecipante riceve infatti alla cassa una scheda su cui esprimere due preferenze. Il voto del pubblico determinerà il vincitore della somma raccolta al momento dell’entrata, anch’essa a discrezione dei partecipanti all’evento. La quarta serata ha coronato vincitori Moci e Nine in ex equo, confermando la tendenza del pubblico a preferire il pop romano e il rap attualmente più in voga.

Una manifestazione musicale che accontenta tutti, perfino noi che abbiamo voluto sentirci un po’ Manuel Agnelli, nei seriosi propositi iniziali, e un po’ Mara Maionchi, a serata molto inoltrata, e siamo stati parte della giuria tecnica di It’s Up 2U! Al nostro fianco in giuria Riccardo Magni, Matteo Gabbianelli dei Kutso, Paolo Gresta, Giulia Zanichelli, Mattia Candeloro e Valerio Cascone con cui abbiamo decretato vincitrice del premio ExtraUp2U! la voce e l’originalità di Elisa Costanzo.

Appuntamento alla quinta serata del 26 aprile che decreterà il quinto vincitore prima della finale dell'11 maggio. Sempre a Largo Venue, sempre per vivere direttamente un’esperienza di competizione sana, interessante e coinvolgente in cui decidere il futuro della scena musicale romana…It’s Up 2U!