Ciao Cuore: è tornato Riccardo Sinigallia

di Miriam Viscusi

“L’estate è già qui”. Per Riccardo Sinigallia l’estate si annuncia il 31 agosto con l’ uscita del nuovo singolo Ciao Cuore, che riporta l’artista nelle radio a quattro anni di distanza dall’ultimo lavoro “Per tutti”.

40164669_1478307602304868_38793093805244416_n.jpg

"Ciao cuore" sarà anche il titolo del nuovo album, in uscita fra pochissimo: il 14 settembre per Sugar.
Enigmatico (“insieme a te”, chi?) e introspettivo, il brano rappresenta e anticipa tutto quello che ci sarà nel disco: qualche traccia di elettronica, tanta introspezione, i testi al centro. Il cuore del titolo sarà il nucleo del progetto discografico, un invito a vivere il momento e, respirando, accogliere quello che ci si presenta davanti.

"Questa canzone è un invito ad aprire le braccia, la bocca, le orecchie, i polmoni a mettere in connessione il proprio respiro con tutto quello che ci circonda e vivere lealmente e pienamente il momento. Non è facile."

Sinigallia sta presentando sulla sua pagina Facebook i personaggi e gli elementi di cui parla il disco. Ogni canzone è rappresentata da una persona o da un oggetto. La prima è stata Dudù, il 3 settembre in un post:

  Valerio è Valerio Mastandrea, l’attore protagonista del video.

Valerio è Valerio Mastandrea, l’attore protagonista del video.

All’album seguirà un tour, le cui prime due date sono già disponibili:

25 gennaio Milano – Santeria Social Club

16 febbraio Roma - Monk

Riccardo in passato ha scritto per i Tiromancino ed è stato coautore e produttore per Niccolò Fabi e Max Gazzè. Anche nei quattro anni tra “Per tutti” e “Ciao Cuore”, Sinigallia ha continuato a lavorare “dietro le quinte”: ha prodotto “La fine dei vent’anni” di Motta ed è stato il coautore del brano Amami amami presente nella raccolta “Le migliori” di Mina e Celentano. Infine i suoi  brani continuano a essere inseriti nelle colonne sonore dei film: A cuor leggero si trova nei titoli di coda di “Non essere cattivo” (Claudio Caligari), mentre Prima di andare via è la canzone del film “A casa tutti bene” di Gabriele Muccino.