Appuntamento con la musica italiana a Londra

La nuova leva musicale del Bel Paese atterra in terra inglese per una serata speciale.

93 feet east 1.jpg

BPM Concerti ha organizzato una serata nella capitale europea della musica per promuovere alcuni degli artisti che in Italia stanno rapidamente ottenendo visibilità e si stanno ritagliando la propria fetta di pubblico. Il 16 maggio si esibiranno infatti quattro promettenti artisti che avranno la possibilità di far sentire la propria musica ad un pubblico d’eccezione.
Bruno Belissimo, dj/produttore e polistrumentista Italo-Canadese che da poco ha pubblicato il nuovo disco “Ghetto Falsetto”; Weird Bloom, progetto di Luca Di Cataldo al cui centro si trova la psichedelia; Joan Thiele, giovane artista che unisce il groovy funky al synth pop; Wrongonyou, pseudonimo del romano Marco Zitelli e considerato il Bon Iver italiano.

93 feet east 2.jpg

La serata si svolgerà mercoledì 16 maggio al 93 Feet East di Londra dalle 7:30pm, ingresso gratuito.
Per ulteriori informazioni date un'occhiata qui:
https://www.facebook.com/events/239053739981321/