Elisa: il nuovo album è "Diari Aperti"

di Lorenza D’Antonio

elisa.jpg

Essere visti nudi, laddove per nudità non s’intende quella fisica ma quella dell'anima, non è mai semplice; il timore di prestare il fianco ai nemici, di mettere le debolezze in piazza affinché non siano più nei meandri nascosti della psiche ma alla portata di un corollario di persone dalle intenzioni più disparate, il più delle volte non ci permette di liberare la coscienza ed è ostico trovare il coraggio di farlo, virtù che però appartiene ad Elisa Toffoli che con l'album “Diari Aperti”, in uscita il 26 ottobre 2018 su tutte le piattaforme digitali e streaming, si racconta senza filtri e remore nelle 11 tracce del cd.

Il disco, prodotto dal sound designer giapponese Takedo Gohara, è stato definito dalla cantante «un concept sulla mia vita». Tante sono le penne prestigiose che hanno collaborato alla stesura dei pezzi: Daniele Petrella (Tua Per Sempre), Cheope e Federica Abbate (Vivere Tutte Le Vite), Calcutta (Se Piovesse Il Tuo Nome), fino al featuring con il maestro Francesco De Gregori (Quelli Che Restano).
Le sonorità dell'album sono morbide ed emotive e racchiudono perfettamente il senso e le intenzioni dei testi, che raccontano diversi episodi della vita di Elisa. Promettimi è il terzo singolo scelto dopo Quelli che restano e Se Piovesse Il Tuo Nome; la canzone è dedicata al secondogenito Sebastian ed è il brano portavoce della campagna “Fino all'ultimo bambino” di Save the Children contro la malnutrizione.

Qui il link per ascoltare l'album su Spotify: 

La tracklist di “Diari Aperti”:

  1. Tutta un’altra storia

  2.  Se piovesse il tuo nome

  3. Tua per sempre

  4. Anche fragile

  5. Promettimi

  6. L’amore per te

  7. L’estate è già fuori

  8. Con te mi sento cosi

  9. Vivere tutte le vita

  10. Come fosse adesso

  11. Quelli che restano