Chiara Monaldi: l'esordio è il singolo Compleanni

di Miriam Viscusi

Chiara Monaldi ha 27 anni, è di Roma, e da sempre insegue la musica. Finalmente il 14 dicembre arriverà il suo primo disco, “Futuri Qualcosa”, anticipato dal singolo Compleanni.

«Ognuno è solo a tavola, quante candele da uccidere e desideri da accendere»

Compleanni, pur essendo il primo singolo, è cronologicamente l’ultimo brano scritto. Tra malinconia e speranza,il pezzo si sviluppa tra due elementi principali: la voce della cantautrice e il piano.

A proposito del singolo, la cantautrice racconta:

«È il pezzo più ritmato e pop del disco. Su questo brano, Francesco Aprili (Giorgio Poi, Motta, Boxerin Club) alla batteria e Matteo Patrone (Germanò) al piano hanno dato un tocco decisivo. Questa canzone è quasi ballabile, parla del tempo che passa, del riconoscersi un altro anno a tavola con la stessa famiglia, nello stesso salotto di sempre, sperando che le cose cambino, che arrivi un po’ di pace»

Il disco uscirà per Bravo Dischi ed è prodotto da Fabio Grande (lo stesso di Colombre, Joe Victor, Mai Stato Altrove). Un disco come “parabola dell’amore”. Si racconta l’incontro, la leggerezza, la distanza, le incomprensioni, il saluto finale, e queste fasi diventano simbolo per capire le fasi della vita.

Tra pop e black music, Chiara ha una laurea in psicologia e insegna canto a Roma. “Futuri Qualcosa” è il primo disco ma non è il debutto: due anni fa l’EP “Una settimana difficile” e nel 2017 il singolo Ogni giorno come agosto.

Compleanni è disponibile su Spotify.


Chiara Monaldi - Compleanni (singolo).jpg

Credits:

Chiara Monaldi - voce

Fabio Grande - chitarra, produzione, mix e master

Matteo Patrone - pianoforte

Francesco Aprili - batteria

Giacomo Nardelli - basso

Trio Improvviso - archi