Beirut: "Gallipoli" è il nome del nuovo album

di Miriam Viscusi

Uscirà il 2 febbraio 2019 ma la title track è già fuori. Da venerdi sarà possibile comprare i biglietti per il tour.

Le Postcards from Italy di Beirut continuano, questa volta ce ne manda una dal Salento: il nuovo album si chiama “Gallipoli” ed è un riferimento chiaro all’Italia. Parte del disco è stata infatti pensata e prodotta in Puglia, la southern land che cita nel singolo appena uscito.

Nell’autunno del 2017, dopo aver incontrato a Roma gli altri della band (Nick Petree e Paul Collins) e il produttore Gabe Wax, Zach Condon -aka Beirut - è partito verso Lecce. Precisamente verso il Sudestudio, che viene descritto nel sito ufficiale più o meno come il giusto equilibrio tra un posto isolato ma ben attrezzato. L’episodio caratterizzante di quel periodo - che ha portato alla scrittura di Gallipoli- è stata la visita a una fortezza medievale nell’omonima località e l’aver assistito a una processione religiosa tradizionale.

“The next day I wrote the song I ended up calling ‘Gallipoli’ entirely in one sitting, pausing only to eat. “

-Beirut sul sito ufficiale

Il resto del disco è stato prodotto tra New York e Berlino, già dal 2016.

Il disco si può pre-ordinare su diverse piattaforme attraverso il sito ufficiale della band.

Il tour 2019 comprende moltissime date europee: il 30 marzo si inizia a Berlino, con un bis il 31 marzo. Poi Olanda, Belgio, Francia, Inghilterra, Austria…e un’unica imperdibile data a Milano: 18 aprile.

“Gallipoli” sarà il quinto album: l’ultimo è stato “No, no, no” del 2015.